Calabresi meglio nel primo tempo, ma il vantaggio di Rodi viene ribaltato da Manfrellotti sul finire del primo tempo e allo scadere da Izzo

PORTICI (NA) - Inizio di campionato da sballo per il Portici. La squadra guidata da Savio Sarnataro riesce a conquistare al fotofinish un successo insperato nella difficile trasferta calabrese contro il Castrovillari. Sul manto erboso del Mimmo Rende di Castrovillari, il terzino mancino Alessio Izzo trova lo spazio giusto per inserirsi su lancio dalla trequarti di Martiniello e battere col mancino l’incolpevole Aiolfi. Una rete che fa esplodere di gioia la panchina biancoazzurra ma soprattutto trasmette maggiore autostima ad un gruppo capace di sorprendere tutti in questo avvio di campionato. Il Portici è primo in classifica a punteggio pieno con 12 punti appaiato con la Cavese. Calabresi bravi soprattutto nella prima frazione di gioco a creare diverse situazioni interessanti. Al vantaggio dopo soli 10’ di gioco con Rodi risponde Sasà Manfrellotti allo scadere della prima frazione. Quando ormai il pareggio sembrava il risultato definitivo ecco la giocata che consegna 3 punti pesantissimi su un campo difficile. 


CASTROVILLARI – PORTICI 1-2
CASTROVILLARI: Aiolfi, Strumbo, Miceli, Carrozza 00 (80’ Faye 02)Cosenza, Tripicchio (66’ Perri 00), Di Bari, Trofo, Liguori 04 (62’ Teyou 02), Anzillotta 03, Rodi 01 (76’ Azzaro 02).
A disposizione: Marchese 03, Proto 01, Simone 00, Toziano 04, De Lorenzo 01.
Allenatore: Marco Colle.
PORTICI: Della Valle 03, Izzo 02 (92’ Cirillo 03), Maranzino, Russo, Carrotta (33’ Scala 02), Stallone 00, Manfrellotti (69’ Filogamo), Elefante, Romano (84’ Martiniello), Calvarese, Esposito 01.
A disposizione: Schaeper, Silvestre 01, Sibilio 03, Piccolo 02, Zinno 02, Martiniello.
Allenatore: Savio Sarnataro.
ARBITRO: Federico Olmi Zippilli (Sez. Mantova)
ASSISTENTI: Giovanni Boato (Sez. Padova) – Daniele Sbardella (Sez. Belluno)
RETI: 11’ Rodi (C), 39’ Manfrellotti, 90’ Izzo