Si infiamma il valzer delle panchine delle cilentane di quarta serie

Freme il mercato per le squadre di quarta serie. In casa Polisportiva Santa Maria, visto l’addio dei giorni scorsi di Gianluca Esposito, è caccia al nuovo tecnico che guiderà la compagine cilentana alla sua seconda stagione nel massimo campionato dilettantistico nazionale. Nella mattinata d’oggi è arrivata l’ufficialità dell’ingresso nel club giallorosso di Antonio Amodio in qualità di direttore sportivo che spinge il nome di Vincenzo Maiuri sulla panchina del team caro alle famiglie Tavassi e Carrano. Maiuri, ex trainer tra le altre di Cavese,  Portici, Nocerina e Taranto  ha già lavorato a Sorrento con lo stesso Amodio, che quindi lo conosce benissimo. Per Gianluca Esposito, invece, radio-mercato parla ormai di un accordo imminente tra l’allenatore nolano e la Gelbison di Maurizio Puglisi, che lo ha avuto già alle sua dipendenze due stagioni fa ad Agropoli.