Favetta, Sena e Dionisi si aggiungono all'attuale organico rossoblù, che dalla prossima stagione vestirà le note strisce Adidas

CASERTA - Nasce ufficialmente l’era a strisce Adidas della Casertana. I falchetti hanno, infatti, chiuso un accordo con la GG TEAMWEAR, uno dei principali dealer nazionali dell’azienda tedesca. La partnership raggiunta permetterà nel corso della prossima stagione alla compagine rossoblù di vestire il celebre marchio Adidas, abbracciando i valori di uno dei brand sportivi più conosciuti in Europa e al Mondo. 

Tra i tanti giocatori che vestiranno questi colori, caratterizzati dalle storiche strisce dell’azienda tedesca, tre hanno raggiunto il gruppo da pochissimi ore. 

Il primo di questi innesti è quello di un giovanissimo atleta, il terzino sinistro classe 2004 Francesco Pio Sena. Per il giovane difensore si tratta della prima vera occasione per mettersi in mostra a livello dilettantistico, avendo da poco completato tutta la trafila giovanile con la casacca del Benevento – che lo ha lasciato a Caserta solamente in prestito. 

Il secondo innesto porta, invece, il nome di Matteo Dionisi. Difensore centrale classe 1985, nelle ultime due stagioni ha indossato la maglia del Trento, con cui ha conquistato prima la vittoria del campionato di serie D e poi numerose presenze tra i professionisti. 

“Arrivo a Caserta con grande entusiasmo. Una piazza prestigiosa – commenta il difensore centrale – e sarà un onore ed un piacere indossare questa maglia. Farò di tutto per ricambiare la fiducia riposta in me dalla società. Ritrovo mister Parlato che conosco da quando ero molto giovane. Oltre a un tecnico di spessore, è un grande uomo, capace di metterci sempre la faccia e tanta voglia. So che per le vicissitudini dello scorso anno siamo chiamati a riaccendere l’entusiasmo della piazza. Normale che ci sia tanta amarezza. Tocca a noi dare uno scossone. Dobbiamo lavorare per conquistare quei risultati che possono portare la gente dalla nostra parte”.

Infine, c’è spazio anche per una riconferma. Si tratta di Ciro Favetta, punta centrale classe 1994 che la scorsa stagione ha messo a segno ben 18 gol con la maglia dei falchetti. L’attaccante ha messo fine, dopo un’attenta valutazione, alle diverse voci di mercato che lo hanno accostato ai territori pugliesi nelle ultime settimane, rinnovando per un’ulteriore stagione con i rossoblù. 

“Sono contentissimo – queste le prime parole di Favetta. In chiusura della scorsa stagione ero stato chiaro, evidenziando la mia volontà di continuare ad indossare questa maglia. Sono profondamente legato alla Casertana. Qua ha avuto inizio la mia carriera e qui mi sento in dovere di dare tutto me stesso per riportare questi colori dove meritano. Ringrazio i tifosi per l’affetto sempre manifestato e speriamo di riuscire a portare allo stadio sempre più gente. Solo col lavoro ed i risultati potremo riuscirci”.