Al Solaro di Ercolano si sono viste pochissime giocate. Nella ripresa Portici vicino al vantaggio con Murolo e Albanese ma poi nient’altro. Cittanovese mai in campo. Sugli spalti più sbadigli che emozioni 

La noia, ossia la vincitrice della sfida, se avesse potuto non sarebbe andata allo stadio. Perché il pari a rete inviolate tra Portici e Cittanovese sono stati novantanove minuti passati tra sbadigli e ricerca di zone d’ombra, assente allo stadio Solaro (di nome e di fatto) di Ercolano. Le due formazioni si sono accontentate e così hanno diviso un punto comodo a entrambe in ottica salvezza, soprattutto visti i risultati positivi proveniente dagli altri campi, in particolare da quello della Palmese. È difficile raccontare il primo tempo per il semplice fatto che non c’è nulla da raccontare. 

Il primo sussulto della gara è arrivato al 26’ quando il Portici, al suo primo calcio angolo, ha sfiorato il gol con il colpo di testa di Murolo che è terminato di poco alto. Dopo tre minuti ancora padroni di casa avanti con il tiro-cross di Onda ma la palla si è spenta sul fondo. La Cittanovese non ha imposto, non ha avviato manovre di gioco né impegnato il portiere dei vesuviani. Al 39’ i biancoazzurri arrivano alla conclusione prima con Murolo e poi con Panico nel giro di pochi secondi, ma entrambi i tentativi hanno trovano il muro della difesa.

Nella ripresa due occasioni per il Portici. La prima al 54′ quando Murolo manda di poco alto il cross basso di Pandolfi e il secondo, al 57′, quando Albanese di testa, su punizione di Onda, ha impegnato il portiere con un grande parata.

 

TABELLINO

PORTICI – CITTANOVESE 0-0

PORTICI (4-4-2): Montella 6; Nocerino (44’st Montuori sv), Russo 6, Albanese 6, Bousaada 6; Onda 6 (49’st Varriale sv), Panico 6 (34’st Grieco 5.5), Fontanarosa 5.5, Murolo 6 (34’st Sandu sv); Pandolfi 5.5 (39’st Konate sv), Maggio 5.5. A disp: Sorrentino, Festa, Di Pietro, Varriale, De Filippo. All: Scotto.

CITTANOVESE (4-4-2): Dagui 6; Taverniti 6, Cianci 5.5, Alfano 5.5, Paviglianiti 6 (20’st Moio 5); Bonadio 6 (26’st De Marco 5), Colica 5.5, Gonzales 5.5, Barilano 5.5; Orotilini 5 (35’st Foderaro sv), Postorino 5. A disp: Moscato, Guglielmi, Napolitano, Cotroneo, Genovesi, Isabella. All: Zito.

ARBITRO: Dallapiccola di Trento

NOTE: gara giocata al Solaro di Ercolano. Pomeriggio caldo e soleggiato. Ammoniti Russo (P), Cianci (C). Angoli: 4-4. Recupero 2’pt, 7’st.