Il difensore palermitano è una vecchia conoscenza di mister Martino, che avrà a disposizione una nuova pedina d'esperienza per il finale di stagione

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) - La stagione 2020/21 sta raggiungendo il suo atto finale e le squadre coinvolte in posizioni delicate di classifica stanno iniziando a muovere alcuni passi per prepararsi al meglio agli scontri conclusivi.

Seguendo questa filosofia, il Gladiator di mister Martino torna attivo sul mercato, concludendo una trattativa volta a rafforzare la propria retroguardia. I nerazzurri, infatti, hanno concluso l’acquisto del centrale difensivo classe 1982 Davide Cassaro. Palermitano di nascita, il difensore 38enne lascia il girone I di Serie D, dove ha fatto registrare in questa stagione ben 17 presenze con la maglia del Rende, per accasarsi nel girone G di competenza del Gladiator, che potrà schierarlo già in occasione del prossimo match con l’insieme Formia.

Arrivano, dunque, buone notizie per mister Alessio Martino dopo il pareggio al novantesimo nell’ultima uscita con l’Arzachena, che ritroverà a Santa Maria Capua Vetere un giocatore importante che conosce benissimo, già allenato durante la sua avventura alla Gelbison – e che avrebbe voluto con sé anche in occasione di un possibile approdo in Eccellenza al Grotta – e la cui esperienza potrà tornare molto utile alla causa nerazzurra.