La prima vittoria dell'era Guarino è targata Romeo. Scalzone nel primo tempo sbaglia anche un rigore, strepitoso il portiere classe 2002 Romano autore di parate decisive

BITONTO  – Prima trasferta per la Puteolana del nuovo arrivato mister Ciaramella, che ritorna alla guida della società napoletana dopo l’esperienza maltese. I diavoli rossi sono chiamati ad una sfida molto complicata al Città degli Ulivi contro la compagine attrezzata del Bitonto, reduce inoltre da due vittorie consecutive. Il match è valevole per il recupero del 12° turno di campionato che fu rinviato per Covid vista la positività di alcuni calciatori pugliesi. La vittoria alla Puteolana manca da ben 13 gare consecutive sulle 14 disputate (successo solo al primo turno contro il Fasano al 93′), un trend terribile con 9 punti in classifica e l’ultimo posto solitario. Dopo il pareggio a reti bianche nel derby con l’Aversa, staremo a vedere come si comporterà una Puteolana che ha urgentemente bisogno della svolta. Per le formazioni ufficiali la Puteolana parte con il 4-3-3. In porta il 2002 Romano, a destra Caiazzo 2000, centrali il greco Nikolopoulos e capitan Riccio, a sinistra a chiudere Armeno. A centrocampo Catinali, Fibiano e Festa. In avanti a sinistra Celiento, a destra Ruggiero ed al centro Scalzone.

CRONACA – Il forte vento influenza leggermente il match. Subito pericolosa la Puteolana dopo 1 minuto sul versante di sinistra: percussione di Celiento, il pallone arriva a Scalzone che non trova però lo specchio della porta. 6′ chiusura provvidenziale di Armeno su Palazzo dopo una ripartenza. 10′ punizione di Biason per Palazzo, gli ospiti si salvano in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner colpo di testa di Petta che solo davanti al portiere non riesce ad essere preciso. Occasione pericolosa Bitonto. 12′ cartellino giallo ingenuo da parte di Celiento che perde palla e ferma la grandissima iniziativa di Di Modugno. Al 18′ è già doppo cambio per mister Ragno che perde il 2001 Di Modugno ed è costretto alla doppia sostituzione per compensare la regola degli under. 22′ tiro centrale di Fibiano. 24′ altra conclusione per la Puteolana con Scalzone che non impensierisce. 24′ azione perfetta degli ospiti con Celiento che al volo calcia e trova la parata di Figliola. Sulla stessa azione rigore per la Puteolana su errore difensivo di Passaro. 25′ dal dischetto va Scalzone che si fa ipnotizzare da Figliola che si supera anche sulla ribattuta a botta sicura dello stesso Scalzone. Secondo rigore parato per Figliola dopo quello di Francavilla in Sinni. 28′ punizione da posizione interessante battuta da Celiento: destro centrale. 34′ destro pericoloso di Caruso in area di rigore, conclusione però che si spegne a lato. 37′ sale la pressione dei padroni di casa che aumentano i giri. Termina senza reti la prima frazione. 52′ tiro del nuovo entrato Lauria che però non impensierisce i pugliesi. Cala leggermente il ritmo con entrambe le squadre che con calma cercano la scintilla giusta. Successivamente paratona di Romano su colpo di testa ravvicinato da parte di Lattanzio: si salva la Puteolana. All’ora di gioco esce Scalzone che non gradisce per niente il cambio, una rabbia che ci può stare considerando il rigore sbagliato. 63′ Romano ancora strepitoso! Azione corale del Bitonto con Palazzo che in acrobazia trova la coordinazione giusta: l’estremo difensore classe 2002 si supera. 67′ arriva a sorpresa nel momento migliore dei neroverdi il vantaggio della Puteolana. Cross di Riccio per il nuovo entrato 2001 Romeo che in area di rigore come un felino buca Figliola e gonfia la rete! Esterno della rete per Armeno, Puteolana psicologicamente in grande momento. Forcing Bitonto nei minuti finali. 92′ mischia in area di rigore, padroni di casa vicinissimi al pareggio. Termina 0-1 una partita incredibile. La Puteolana torna a vincere dopo 136 giorni e lo fa in un campo difficilissimo.

TABELLINO BITONTO-PUTEOLANA 1902 0-1 (0-0)

BITONTO (4-3-3): Figliola 99, Di Modugno 01, Passaro 02, Capece, Petta, Colella, Palazzo, Biason, Lattanzio, Taurino, Zaccaria 00.

A disposizione: Zinfolillo 00, Milani 00, Colella 02, Di Cecco, Piarulli 01, Mariani 02, Caruso 00, Evangelista 02, Montinaro.

Allenatore: Nicola Ragno

PUTEOLANA 1902 (4-3-3): Romano 02, Caiazzo 00 (60′ Sardo), Armeno, Catinali (72′ Fontanarosa), Nikolopoulos (50′ Della Monica), Riccio, Festa 99, Fibiano 01, Scalzone (60′ Romeo 01), Ruggiero (50′ Lauria), Celiento.

A disposizione: De Lucia 99, Palumbo, De Marco 99, Delli Curti 02.

Allenatore: Andrea Ciaramella

ARBITRO: Gerardo Simone Caruso (Viterbo)

ASSISTENTI: Marco D’Ottavio (Roma) – Daniele Tasciotti (Latina)

AMMONITI: Celiento, Nikolopoulos, Taurino, Armeno

MARCATORI: 67′ Romeo

NOTE: 25′ rigore sbagliato da Scalzone (parata di Figliola)

RECUPERO: 2′ p.t. – 4′ s.t.