I rossoblù annunciano l'attaccante ex Portici e salutano in contemporanea Angeletti e Romano, diretti alla Real Agro Aversa

AFRAGOLA (NA) - C’è tanto lavoro nelle ultime ore di mercato anche per l’Afragolese.

La società rossoblù infatti chiude in poco tempo tre trattative, due in uscita ed una in entrata per concludere al meglio il mercato. 

In entrata il nome è quello dell’esterno d’attacco classe 1995 Salvatore Elefante, proveniente dal Portici. Stabiese purosangue, è cresciuto calcisticamente nella squadra della sua città – la Juve Stabia, dove ha esordito in serie B con la prima squadra totalizzando tre presenze. Poi una vasta esperienza in serie D con le maglie di Arzanese, Sorrento, Viareggio, Gragnano, Sarnese, Pomigliano, Villafranca, Agnonese, Anagni, Rieti e Team Nuova Florida.

Nuovo giocatore dell’Afragolese, queste sono state le prime dichiarazioni di Elefante: “Non sono di tante parole, so solo di essere contento ed entusiasta di arrivare in questa piazza importante. Voglio subito mettermi agli ordini del mister, fare bene e raggiungere gli obiettivi che la società si è prefissata ad inizio stagione.”

Contestualmente, l’Afragolese annuncia le cessioni di due giovani atleti. Si tratta del terzino destro classe 2002 Pietro Angeletti e dell’attaccante classe 2003 Davide Romano. Entrambi i giocatori lasciano la compagine napoletana per trasferirsi in granata alla Real Agro Aversa