Vittoria incredibile dei corallini che ribaltano il risultato nei secondi finali con Longo (doppietta) e Varchetta

TORRE DEL GRECO (NA) – Dopo il meritatissimo secondo posto alle spalle del Bari, la Turris ospita il Castrovillari per il primo turno play-off. La società biancorossa, dopo la scorsa stagione nei bassifondi della classifica, cambia dunque vigorosamente il proprio destino. Le mura amiche del Liguori rappresentano un punto di forza per Longo e compagni, che in casa hanno sempre dominato.

CRONACA – Il vantaggio dei biancorossi arriva dopo soli 50 secondi! Longo si avventa sul retropassaggio al portiere avversario che rinvia direttamente sul numero 9 della Turris che timbra il tabellino. I padroni di casa, forti del gol lampo, vanno vicinissimi al raddoppio in numerose occasioni con Addessi e Celiento. Al tramonto del primo tempo, contropiede sfruttato male da Celiento: termina 1-0, risultato che sta stretto ai casalinghi. Nella ripresa cambia clamorosamente la partita, con i calabresi che controllano il pallino del gioco. La traversa di Forgione è solo un avviso a ciò che succederà dopo. Al 66′ pareggio degli ospiti con un colpo vincente di capitan Lomasto da calcio d’angolo. Pochi secondi dopo il Castrovillari si porta addirittura avanti con Forgione che svetta dopo la punizione di Ruggiero: Turris in bambola. I corallini rischiano di subire anche la terza rete in un black-out generale molto preoccupante. Quando tutto sembra ormai già scritto, al 91′ Fabio Longo riceve palla e da due passi non può sbagliare per il pareggio. A tempo scaduto calcio d’angolo di Franco, errore dell’estremo Caparro che non blocca e ne approfitta Varchetta per il 3-2 finale. Turris col batticuore, e adesso il prossimo avversario sarà il Marsala.

A cura di Andrea Murolo

TABELLINO TURRIS-CASTROVILLARI 3-2 (1-0)

TURRIS: Casolare (’00), Esempio (’99), Varchetta, Aliperta (65′ Franco), Di Nunzio, Auriemma (’98) (81′ Fibiano ’01), Fabiano (’00), Vacca (74′ Guarracino), Longo, Addessi, Celiento.

A disposizione: D’Inverno (’99), Cellitti (’99), Lagnena, Tarallo (’02), Palmieri, Esposito (’01).

Allenatore: Fabiano

CASTROVILLARI: Caparro (’99), Brunetti (’00) (48′ Consiglio ’01), Vona, Pandolfi (’98), Lavrendi, Fioretti, Lomasto, Ruggiero, Lanza (’99) (48′ Puntoriere), Miocchi (91′ Canale), Forgione.

A disposizione: Galluzzo (’98), Corsaro (’00), Grimaldi (’00), Achik (’00), Pittelli (’98), Valentino (’98).

Allenatore: Marra

ARBITRO: Vingo Giuseppe (Pisa)

ASSISTENTI: Cerilli Marco (Latina) – Pressato Matteo (Latina)

MARCATORI: 1′- 91′ Longo, 66′ Lomasto, 68′ Forgione, 95′ Varchetta