L'Altamura vince al novantesimo

CERCOLA (NA) Terza sconfitta consecutiva per l’Afragolese di mister Bitetto. Il tecnico rossoblu adesso rischia davvero la panchina.

Nel primo tempo si rende più pericoloso l’Altamura in fase offensiva. Casiello e Murtas ci provano, ma in entrambi i casi la sfera non esce di molto. Al 42′ i pugliesi passano in vantaggio grazie alla punizione di Mattera. A 1 minuto dall’intervallo Longo scheggia la traversa. Si torna negli spogliatoi sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa provano a reagire i padroni di casa in un paio di circostanze con Sowe e Caso Naturale, tutte e due le conclusioni sopra la traversa. Al quarto d’ora del secondo tempo Provitolo compie un miracolo su Sosa lanciato a rete. I rossoblu arrivano al pari ottenendo un calcio di rigore. Dal dischetto Longo non sbaglia e fa 1-1. Gli ospiti ristabiliscono subito la situazione. Al 90′, sugli sviluppi di un corber, Bertolo sigla il goal della vittoria.

Arriva il triplice fischio dell’arbitro. L’Altamura raggiunge il quinto posto in classifica, salendo a 19 punti. L’Afragolese da 3 giornate è ferma a quota 13 punti.

TABELLINO AFRAGOLESE 1-2 ALTAMURA

AFRAGOLESE: Provitolo, Percuoco (81′ Manco), Esempio, Picascia, Cordato, Virgilio (88′ Langone), Esposito, Mancino (60′ Aracri), Caso Naturale (76′ Romeo), Sowe, Lomgo.

A disposizione: Rendina, Murolo, Mansi, Di Leo, Manco, Langone, Lippo, Aracri, Romeo.

Allenatore: Leonardo Bitetto

ALTAMURA: Spina, Lacassia, Bertolo, Ganci, Mattera, Dipinto, Murtas, Bolognese, Croce, Sosa, Casiello.

A disposizione: Guido, Schiavino, Errico, Farinola, Colella, Letizia, Prinari, Caputo, Molinaro.

Allenatore: Ciro Ginestra

Reti: 42′ Mattera (AL), 87′ Lomgo (AF), 90′ Bertolo (AL).

Arbitro: Vincenzo Giordano D’Ambrosio (Collegno)

Assistenti: Leandro Claps (Potenza) e Giuseppe Chiarillo (Moliterno).