Se la società calabrese dovesse rinunciare al campionato o essere esclusa non ci saranno ulteriori ripescaggi

NAPOLI - In attesa di conoscere quale sarà il destino della U.S. Palmese 1912 (Serie D Girone I) sono diverse le voci che circolano in merito al completo del girone ed eventuali ripescaggi. Al Dipartimento Interregionale, sembra non essere ancora giunta nessuna rinuncia di disputare il campionato di Serie D da parte del club nero-verde. Se la società dovesse presentare richiesta molto probabilmente il girone I sarà composto solo da 17 squadre, con turno di riposo per chi affronterà in calendario la Palmese. Quindi non ci saranno ulteriori ripescaggi per le squadre presenti in graduatoria, ossia la Varesina e l’Agropoli.