Su invito del Coni, la Lnd e tutte le Federazioni sportive osserveranno un minuto di silenzio prima delle gare sportive

NAPOLI - La Lega Nazionale Dilettanti esprime il suo cordoglio per il disastro che ha colpito Genova con il crollo del ponte autostradale del viadotto Polcevera. Il cuore del calcio è vicino alle famiglie delle vittime in questo momento drammatico. “Sono sconvolto e addolorato per il crollo del Ponte Morandi – così il presidente LND Cosimo Sibilia – Il mio pensiero va alla città di Genova e a tutte le persone coinvolte in questa terribile tragedia”. Immediata è poi arrivata la nota del CONI, recepita dalla FIGC, che ha disposto un minuto di silenzio in occasione di tutte le gare programmate per il fine settimana.