Multa e qualifica al campo per la Nocerina (ma pena sospesa) per discriminazioni razziali

NAPOLI PROVVEDIMENTI A CARICO DI SOCIETÀ

Una giornata a porte chiuse per la Nocerina con pena sospesa (la squalifica sarà effettiva al prossimo episodio) e una multa di 1500 euro “Per avere propri sostenitori, al termine della gara, rivolto versi costituenti espressione di discriminazione per ragione di razza all’indirizzo di un calciatore avversario mentre le squadre abbandonavano il terreno di gioco”.

500 euro di multa all’Ercolaneseper avere, nel corso del secondo tempo, un proprio sostenitore tentato di scavalcare la rete di recinzione, senza tuttavia riuscirci per il tempestivo intervento delle Forze dell’Ordine e della sicurezza della società. Nella circostanza, il medesimo profferiva offese all’indirizzo dei calciatori della società avversaria”.

 

PROVVEDIMENTI A CARICO DI ALLENATORI

Un turno di squalifica per Giuseppe Liguori del Portici, allontanato per proteste

 

PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

Una giornata di stop per Francesco Di Nunzio della Turris, espulso per doppi ammonizione

 

PROVVEDIMENTI A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

Squalifica per una giornata a carico di Salvatore Esposito della Gelbison per recidiva in ammonizione (quinta)