Dopo le prime uscite poco convincenti di Gianluca Volzone, classe 2000 promettente ma che ancora non ha dimostrato il suo reale valore, il Savoia sta sondando il mercato per provare a tesserare nelle prossime ore un altro portiere under che possa garantire, sin da subito, la giusta tranquillità a Mister Parlato. Tra i tanti profili over e under studiati, su tutti è spuntato il nome di Domenico Coppola.

Classe 1999, Coppola è nato a Torino ma le sue origini sono comunque napoletane. È cresciuto nel florido settore giovanile, dove si è formato calcisticamente anche Alberto Savini. Con la maglia del Toro, Coppola ha raggiunto traguardi importanti vincendo da titolare la Coppa Italia Primavera con mister Coppitelli e ottenendo la convocazione con tanto di presenze (2) con la maglia della Nazionale under 18. Negli ultimi anni, essendo diventato un fuoriquota per la Primavera, ha deciso di lanciarsi nel calcio dei grandi vestendo le maglie di Cuneo e Bisceglie, senza particolari exploit. Coppola ora potrebbe avere dunque un’occasione importante per la carriera, ovvero giocare in una grande piazza come quella di Torre Annunziata e rilanciarsi dopo un’annata sottotono tra i Pro. Un profilo importante quello che dunque vuole prendere il Savoia che, con Coppola, completerebbe in maniera pressoché perfetta una rosa di assoluto valore.