Gli azzurri vengono raggiunti nei minuti di recupero

PORTICI (NA) - È amara la prima giornata di ritorno per il Portici, che al San Ciro pareggia per 1-1 contro il Francavilla. Dopo essere stati in vantaggio per più di un ora grazie alla rete di Arpino, i vesuviani sono stati raggiunti nei minuti di recupero da Petruccetti, che approfitta di una deviazione decisiva per regalare un punto insperato si suoi.

FORMAZIONI – Assenze importanti in casa Portici, all’appello mancano Onda, Maione e Vitiello e il tecnico Panico ridisegna l’undici titolare rilanciando De Luca e Marigliano dall’inizio. Confermato Prisco come terminale offensivo.

CRONACA – Gara che si gioca in un clima abbastanza teso. Entrambe le squadre conoscono il valore di questa partita e passano i primi minuti a studiarsi vicendevolmente. È di marca ospite la prima occasione del match con Leonetti che al 6′ manda di poco alto la sfera su servizio di Morleo. Il Francavilla gioca di rimessa e cerca di approfittare degli errori in paleggio del Portici e all’11’ è bravo Scheaper a fermare Vurkmirovic deviando il suo tiro in angolo. Gli uomini di Panico non sì scompongono, continuano a giocare e alla prima occasione passano con Arpino che al 21′ è bravo ad insaccare la palla in rete grazie ad un colpo di testa su cross di Nappo da calcio d’angolo. Gli azzurri vengono galvanizzati dal vantaggio e pochi minuti dopo vanno vicini al raddoppio con Donnarumma che non approfitta dello scontro fra difensore e portiere avversario a centrocampo. L’ultima occasione della prima frazione è ancora per gli ospiti con Navas che a tu per tu con Scheaper viene ipnotizzato proprio dal portiere azzurro.

Ripresa che a differenza del primo tempo è avara di occasioni. Le due squadre sono vivaci e le sostituzioni e i continui cambi di fronte rendono comunque gradevole la partita. L’unica occasione della seconda frazione arriva nei minuti di recupero ed è quella decisiva. È il 91′ quando il Francavilla raggiunge il pari con un tiro di Petruccetti che complice una fortunosa deviazione si insacca in rete per il più classico dei pareggi beffardi.
Due punti persi per il Portici, che aveva nettamente meritato il successo ma che solo la dea bendata ha negato.

TABELLINO

PORTICI 1-1 FRANCAVILLA 

PORTICI: Scheaper 99, Bisceglia 99, Donnarumma, Nappo, Arpino, Marigliano 99, Guadagni 01 (80′ Del Gaudio 00), Illuminato 00 (77′ Esposito 01), Prisco, Grieco 99 (89′ Nacci), De Luca 02. 

A disposizione: Spina 03, Di Lorenzo 03, Petrosino 01, Cassitto 02, Conte 99, D’Acunto 01. 

Allenatore: Domenico Panico

FRANCAVILLA: Cefariello 00, Di Ronza 01 (61′ Pisanello 02), Caponero 99 (67′ Petruccetti 00), Galdean, Cabrera, Dopup, Morleo 02 (61′ Semeraro 02), Navas (67′ Nicolao) Leonetti, Del Col, Vukmirovic (46′ Aleksic).

A disposizione: Basile 00, Pagano, Notari 00, Ferraiuolo.

Allenatore: Ranko Lazic

ARBITRO: Fabrizio Carsenzuola – Sez. di Legnano

PRIMO ASSISTENTE: Fabio Cantatore – Sez. di Molfetta

SECONDO ASSISTENTE: Antonio Alessandrino – Sez. di Bari

AMMONITI: De Luca (P); Navas, Di Ronza, Galdean (F)

RETI: Arpino (P); Petruccetti (F)