La marcia di avvicinamento al match della 31ª giornata

POZZUOLI (NA) - Punti per certificare la salvezza o punti per continuare ad inseguirla? Saranno punti decisivi quelli in palio fra Puteolana e Sorrento, che si sfideranno nella gara valevole per la 31ª giornata del girone H. 

In casa Puteolana i flegrei non hanno scelta. La vittoria sarebbe l’unico risultato sensato da ottenere per i padroni di casa, che in caso contrario sarebbero praticamente spacciati. Dopo la pesante sconfitta di Portici e il tonfo infrasettimanale col Picerno i granata non possono più sbagliare e avranno l’obbligo di provare a battere il Sorrento. Per Ciaramella saranno out Granata e Catinali, il tecnico dovrà dunque rimaneggiare la formazione. 

Se alla Puteolana servono 3 punti per rincorrere la salvezza, al Sorrento servono 3 punti per chiudere i giochi. Con un successo i costieri avrebbero l’aritmetica certezza della permanenza in quarta serie, diventando l’unica campana ad esserci riuscita senza tribolare molto. Gli uomini di La Scala proveranno a ripetere il successo ottenuto nella partita di andata provando a portare a casa un’altro derby campano tornando in casa a 2 settimane di distanza dall’ultima volta visto il rinvio della partita col Brindisi.