Lo stadio "Novi" è il nuovo quartier generale del gruppo di Salerno per il ritiro organizzato dal referente AIC Antonio Trovato

ANGRI (SA) | Al via il pre-ritiro di luglio. Il nuovo quartier generale al “Pasquale Novi” di Angri.
Un appuntamento divenuto imprescindibile per i calciatori in attesa di contratto, ma pure per chi ha già trovato sistemazione per la nuova stagione agonistica.
Estate è ancora sinonimo di AIC Equipe Campania, il ritiro per i calciatori organizzato da Antonio Trovato, referente dell’Associazione Italiana Calciatori per l’Italia meridionale. Quest’anno l’iniziativa è giunta alla sua decima edizione, a dimostrare la serietà del progetto e la considerazione che gli stessi calciatori nutrono nei confronti dell’Equipe Campania.
​Il gruppo Salerno cambia da quest’anno il suo quartier generale. Da ieri è infatti iniziato il lavoro sul manto sintetico di ultima generazione dello stadio “Pasquale Novi” di Angri. Il rinnovato impianto sarà dunque la sede di lavoro di tutti i calciatori della provincia di Salerno intenzionati a smaltire al meglio le tossine del lockdown e ripartire con rinnovato spirito.
​Confermatissimo lo staff, coordinato dal responsabile Michele Carrella. A lavoro gli allenatori Michele Califano, Giovanni Langella e Cristian Ferrara. Portieri affidati alle cure dell’esperto Vincenzo Barbato, mentre per la parte atletica, “focus” principale del pre-ritiro di luglio, ci sarà al solito il “prof” Antonio Bartiromo. La new entry è rappresentata dall’esperto massaggiatore Giovanni D’Amaro.
​Oltre 20 atleti presenti nel “primo giorno di scuola”. Con tanti aficionados dell’Equipe Campania, a partire dai veterani Pietro Sicignano (Acireale), Arcangelo Ragosta (Giugliano), Fabio Padulano (Marsala) e Peppe Nicolao (Agnonese). E ancora Leandro Vitiello e Pietro Ciotti, reduci dalle esperienze in C con Pistoiese e Vibonese, gli ex Marsala Maiorano e Montuori, il giovane bomber Felice Simonetti (Gelbison) e il jolly difensivo Angelo Della Guardia (Tivoli).
​Il programma del pre-ritiro proseguirà fino alla prossima settimana, con appuntamenti fissati per martedì, giovedì e venerdì a partire dalle 18.00.

GIULIANO PISCIOTTA
Ufficio Stampa Equipe Campania