Alla società nerostellata non è piaciuto il regolamento imposto dal Comune per l’utilizzo dello Stadio “Ianniello”. Ipotesi trasferimento del titolo in un comune limitrofo, forse Casalnuovo o Cardito.

Soltanto una settimana fa l’incontro tra patron Nuzzo e il Sindaco di Frattamaggiore sembrava presagire ad un futuro roseo per la Frattese. Ma incredibilmente dall’ultimo meeting tenutosi ieri sera tra i rappresentati dell’amministrazione comunale e l’entourage nerostellato non ha affatto soddisfatto Nuzzo, pronto a trasferire il club in un Comune limitrofo come dichiarato dallo stesso attraverso la pagina facebook ufficiale del club. Questo Comune secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere quello di Casalnuovo, dove c’è sarebbero pronti ad ospitare Nuzzo a braccia aperte per disputare il campionato di quarta serie.