Cambio degli arbitri, l'irpino va allo Squitieri mentre il sammaritano Di Giovanni a Sorrento

NAPOLI - Cambio di terne arbitrali per le 3 sfide che riguardano le nostre campane. Allo Stadio “Italia” di Sorrento domenica non ci sarà l’irpino Gianluca Grasso a dirigere la sfida tra costieri ed Ercolanese ma il sammaritano Nicola Di Giovanni della sezione di Caserta coadiuvato dagli assistenti Marco Croce e Marco Orlando Ferraioli della sezione di Nocera Inferiore.

Gianluca Grasso, invece, sarà allo Squitieri di Sarno per il match tra i locali e il Portici, coadiuvato dagli assistenti Francesco Arena (Roma 1) e Paolo Cipolletta (Avellino).

Non ha avuto nessuna variazione la terna del Liguori tra Turris e Pomigliano, con Claudio Campobasso della sezione di Formia coadiuvato da Daniele Bianchini e Marco Giudice di Frosinone.

GLI ALTRI ARBITRI CAMPANI Cristian Robilotta della sezione di Sala Consilina sarà al Lopresti di Palmi Calabro insieme agli assistenti Domenico Russo (Torre Annunziata) e Giuseppe Maiorino (Nocera Inferiore) per dirigere Palmese-Città di Messina.

Il derby calabro tra Castrovillari e Cittanovese è andato al torrese Marco Russo (Torre Annunziata) che sarà coadiuvato da Crescenzo Mazzuoccolo e Alfredo De Falco della sezione di Nola.

Il derby lucano, invece, tra Fc Francavilla e Rotonda è stato affidato a Giuseppe Romaniello della sezione di Napoli.

Terna tutta della sezione di Napoli per Anagni – Isernia, con Domenico Castellone a dirigere, assistito da Simone Conte e Alessandro Marchese.