I campani fallisco anche un penalty. Al vantaggio dei siciliani risponde Scalzone

L’Ebolitana deve ancora rinviare la vittoria davanti al pubblico amico. Termina 1-1 la gara con i siciliani della Sancataldese con i campani che hanno falli anche un rigore con Ciotti, prima del vantaggio degli ospiti messo a segno da Bruno. Gli ospiti dopo il gol sono anche rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione di Ficarrotta. Dopo il pareggio di Scaldone, gli ospiti hanno sfiorato ancora in vantaggio con Raimondi, ma è stato bravo l’estremo difensore ebolitano Viscido a scampare il pericolo. Nei minuti di recupero Ciotti di testa manda a lato e la gara termina in parità. Ebolitana a 4 punti, Sancataldese a 5.

IL TABELLINO:

EBOLITANA: Viscido, Setti (46′ Mounard), Landolfi (62′ Scalzone), Scognamiglio, Gambardella, Pecora (46′ Federico), Lopetrone, Nigro, Bruno, Ciotti (46′ Todino), De Rosa. All. Ramon.

SANCATALDESE: Serenari, Tosto, Zappalà, Di Marco, Fragapane (8′ Costanzo), Calabrese, Sessa (52′ Bello), Bruno (68′ Giarrusso), Ficarrotta (62′ Contino), Ouattara, Sicurella. A disp.: Dolenti, Letizia, Carrozzo, Zuccarelli, Pignatone, Faraco, Maniscalchi, Raimondi. All. Marcenò.

ARBITRO: Sili di Viterbo.

MARCATORI: 66′ Scalzone (E) 2′ Sessa (S)

NOTE: Al 27′ De Rosa (E) fallisce un calcio di rigore. Espulsi: al 55′ Ouattara (S) per intervento non regolare.