Il tecnico gialloblù non abbassa però l'attenzione in merito alle avversarie: "Tra le migliori dieci in D ci sono Nuova Florida e Torres, questo fa capire la forza e la difficoltà del nostro girone"

Appare sicuramente soddisfatto per quanto ottenuto nello scontro testa – coda del suo Giugliano il tecnico gialloblù Giovanni Ferraro.

L’allenatore sottolinea ancora una volta la capacità della sua squadra di portare avanti un difficile girone di ritorno, anche contro il Carbonia, non abbassando però l’attenzione sulle avversarie alle proprie spalle. 

CAMPIONATO – “Siamo felici. Stiamo dimostrando partita dopo partita di voler raggiungere un traguardo storico. Dobbiamo stare tranquillo, analizzare i numeri. Abbiamo la miglior media punti per partite di tutta la Serie D, ma tra le migliori dieci ci sono anche Nuova Florida e Torres, questo fa capire la forza e la difficoltà del nostro girone”.

CARBONIA – “Oggi è stata una gara complicata, il Carbonia ha fatto un gran primo tempo ad alta intensità. Nella ripresa siamo venuti fuori nel modo migliore, con il palleggio. Abbiamo avuto la pazienza giusta, la squadra mi è piaciuta tanto nel secondo tempo”.

PERCORSO DI RITORNO – “Il girone di ritorno è un altro campionato e noi pur conoscendo la forza delle avversarie stiamo proseguendo facendo un percorso importante. Il merito è dei ragazzi che sono fantastici, del mio staff e di ogni singola componente di questa società che ci fa lavorare con la massima serenità. Ringrazio il pubblico, continuiamo a lavorare per raggiungere il nostro sogno”.