In "casa" a Ercolano, il Pomigliano, in dieci per l'espulsione di Ferrara, perde ancora

ERCOLANO (NA) Il Pomigliano di mister Casu non può nulla contro il Bitonto, nettamente superiore. I neroverdi vanno in vantaggio al 16′ con una bella punizione dal limite di Fiorentino, battuta di destro e con poca rincorsa.

La reazione del Pomigliano sta nel colpo di testa di Avella terminato fuori con palla servita in area da punizione. Gli ospiti riescono a gestire agevolmente il vantaggio fino al primo tempo. Poco prima del duplice fischio, Ferrara viene ammonito e dopo un minuto prende il secondo giallo, lasciando in dieci il Pomigliano.

Nella ripresa il Bitonto raddoppia al 55′: punizione ancora al limite di Fiorentino per Patierno che è bravo a controllare e a battere Sorrentino nell’area piccola. 0-2 e gara praticamente chiusa. Dopo quattro minuti angolo dalla destra per il Bitonto, Patierno di testa colpisce la traversa ma sulla respinta insacca il terzo gol che vale come sua doppietta personale.

Il Pomigliano al 67′ accorcia con Savarise, ma inutilmente.

La formazione granata resta penultima con soli 11 punti.

TABELLINO

POMIGLIANO – BITONTO 1-3 (0-1)

POMIGLIANO: Sorrentino, Ferrara, Picascia, Liberti (41’st Nyembue), Avella, Mannone, Forquet (1’st Federico), Savarise, Buonocore, Poziello (34’st Labriola), Marotta (15’st Di Siervi). A disp: Bellarosa, Padovani, Calone, Suriano, Romanazzo. All: Casu.

BITONTO: Figliolia, Terrevoli, Montanaro (39’pt Paradiso), Biason, Montrone (14’st Anaclerio), D’Angelo, Dellino (45’st Piarulli), Fiorentino, Patierno (18’st Picci), Padulano (18’st Falcone), Turitto. A disp: Vitucci, Capellari, Zaccaria, Camporeale. All: Pizzulli.

MARCATORI: 16’pt Fiorentino, 10’st e 14’st Patierno (B), 22’st Savarise (P).

ARBITRO: Restaldo di Ivrea

I ASSISTENTE: Librale di Roma 2

II ASSISTENTE: Gizzi di Ciampino

NOTE: gara giocata a Ercolano (NA). Ammoniti Ferrara, Liberti, Mannone (P). Espulso al 40’pt Picascia (P) per somma di ammonizione. Angoli: 3-9. Recupero: 3’pt; 4’st.