De Luca segna al 92', poco prima i pugliesi sbagliano un rigore con Palazzo

VALLO DELLA LUCANIA (SA) Palazzo, nel bene e nel male. È lui l’autore del gol del vantaggio per la Team a metà della ripresa su calcio di rigore. Ma è sempre lui a sbagliare un penalty a dieci minuti dalla fine, poco dopo che la Gelbison è rimasta in dieci per l’espulsione di Mejri. Espulsione arrivata dopo l’ingresso in campo di De Luca. Quello stesso De Luca che al 92’, sfruttando bene di testa una punizione battuta dalla destra, segna e regala alla Gelbison un punto ormai insperato.

Nel primo tempo, terminato a reti inviolate, i cilentani ci hanno provato con Cammarota al 25’ ma il suo tiro è terminato fuori, poi di nuovo al 40’ con Esposito ma la sfera parata dal portiere.

Le vere emozioni ci sono state nel secondo tempo e sono tutte nella parte finale del match con il gol di Palazzo prima, l’espulsione di Mejri per doppio giallo, il secondo rigore di Palazzo, ma questa volta spedito a lato, e il pari finale di De Luca dagli sviluppi di una punizione battuta da Uliano.

GELBISON – TEAM ALTAMURA 1-1 (0-0)

GELBISON: Viscido ‘98, Romanelli ‘99 (18′ st De Cosmi ‘99), Rossi (35′ st Maiese), Esposito ‘00 (39′ st Pipolo ‘00), De Angelis ‘99 (41′ st Caterino ‘99), Chiochia, Mejri, Uliano, Vaccaro (30′ st De Luca), Cammarota, Merkaj.

A DISPOSIZIONE: D’Agostino, Grieco, Hutsol ‘98, Pifferi.

ALLENATORE: Severo De Felice.

TEAM ALTAMURA: Volzone ‘00, Sarcone ‘99 (1’st Trinchera ‘99), Vaccaro F. ‘99, Catinali, Caldore, Cucinotti, Portoghese ‘98, Montemurro, Palazzo (35′ st Di Benedetto), Gagliardi (10′ st Tedesco), Rabbeni (1′ st Guadalupi).

A DISPOSIZIONE: Scarano ‘00, Errico ‘00, Clemente ‘98, Ziello ‘99, Franco ‘00.

ALLENATORE: Claudio De Luca.

MARCATORI: 24′ st rig. Palazzo (TA), 47’ st De Luca (G).

ARBITRO: Gandino di Alessandria.

I ASSISTENTE: Lauri di Gubbio.

II ASSISTENTE: Roccaforte da Perugia.


NOTE: Ammoniti Cucinotti, Palazzo, Vaccaro, Di Benedetto (TA); Merkaj (G). Espulso Mejri (G) al 31′ st.