Il Gelbison chiede il pass ad un Pomigliano retrocesso, Sorrento ghiotta chance con il Granata, il Gragnano ha bisogno di punti in casa con la Fidelis Andria

NAPOLI - Il Picerno viaggia veloce. La formazione di Giacomarro gestisce un vantaggio importante sul duo pugliese e con il Francavilla può allungare o quantomeno mantenere le distanze. Il Cerignola è costretto a vincere anche se il derby con l’Altamura non è per nulla semplice per Bitetto mentre il Taranto ha un impegno più agevole con il Nardò, anche se gli ospiti hanno bisogno di punti per la salvezza. L’assalto del Savoia per i play off passa per il match con il Fasano, Campilongo ha bisogno dei tre punti per continuare a coronare l’obiettivo. Il Sorrento cerca la vittoria serenità e con il Granata è la chance giusta per allungare, Maiuri è in forma ma occhio al team di Maschio che è reduce dal successo con il Pomigliano e potrebbe giocare un brutto scherzetto ai sorrentini. Derby fondamentale  tra Nola e Sarnese, la posta in palio è altissima, con Liquidato che cerca il successo per buttare all’inferno gli avversari e cercare la salvezza diretta, per Pepe è cruciale non perdere altrimenti si mette male. Gara ostica anche per il Gragnano, i ragazzi di Campana sono in difficoltà di risultati e devono invertire la rotta per non sprofondare anche se gli avversari sono blasonati e arrivano in Campania per fare bottino pieno. La Gelbison chiede il pass ad un Pomigliano ormai retrocesso, il club di Pipola è da considerarsi ormai in Eccellenza mentre De Felice deve vincere per non compromettere la stagione. Infine, derby pugliese tra Bitonto e Gravina.