Il tecnico sarebbe stato aggredito nel sottopassaggio, si attendono conferme ufficiali su una vicenda che può esplodere

NAPOLI - Bomba clamorosa da Marsala. Mauro Chianese sarebbe stato aggredito prima della partita da una persona vicina alla compagine siciliana e non avrebbe avuto una indisposizione, un vero e proprio giallo che potrebbe cambiare l’esito del play off. Il tecnico sarebbe stato aggredito da una persona e sarebbe stato condotto in ospedale, con la squadra che avrebbe giocata fortemente condizionata, con il commissario di campo che avrebbe visto tutto. C’è di più, con la società napoletana pronta a fare ricorso, una vera bomba che potrebbe cambiare tutto. Si aspettano conferme ufficiali, ma si prospetta una settimana caldissima con l’avversario della Turris che non è cosi scontato.