Lo Sporting Pontecagnano in casa del Centro Storico, sfide salvezza a Mercato San Severino e Prepezzano

SALERNO | Meno due al giro di boa, torna prepotentemente il campionato nel bel mezzo delle trattative di mercato con il penultimo turno di andata con la Virtus Cilento chiamata a difendere la vetta dagli assalti delle concorrenti. Trasferta delicata per la capolista in casa di una Sarnese rafforzatasi in questa prima settimana di calciomercato, con i granata vogliosi di scalare la classifica e fare lo sgambetto ai cilentani. Segue vigile il Salernum Baronissi che al “Figliolia” ospita il modesto Real Palomonte, con gli irnini pronti a saggiare i nuovi acquisti Paciello e Njie contro gli alburnini che lottano nella bagarre playout. Turno esterno per lo Sporting Pontecagnano che sarà di scena al campo “Volpe” in casa del Centro Storico Salerno mentre la Calpazio sarà impegnata nella stracittadina capaccese contro il fanalino di coda Herajon. Da seguire San Marzano-Giffoni Sei Casali, sfida thriller al Comunale tra due compagini che si contendono un posto nei playoff mentre il San Vito Positano vuole rientrare nel discorso post-season e per farlo dovrà fare punti in casa della ritrovata Giffonese. Sfide salvezza a Mercato San Severino e Prepezzano: la Sanseverinese attende l’Honveed Coperchia del neo tecnico Belmonte mentre la Temeraria San Mango ospita la Rocchese.