L’Ebolitana calcio domenica alle 15.30 al Dirceu di Eboli, affronterà nella prima gara di campionato,  il Santa Maria di Castellabate.Subito un derby per gli uomini di mister Salvatore Nastri, che tiene tutti sulla corda, non sciogliendo il nodo sulla formazione iniziale. Lavoro sodo e schemi, indicazioni e suggerimenti, questo il lavoro certosino di Nastri. Euforia anche in città, per la prima di campionato di Eccellenza tra le mura amiche. La società ha annunciato prezzi popolari, solo 5 euro per la tribuna e 3 euro per la curva. Iniziativa che proseguirà per tutto il campionato per far avvicinare la gente al campo e riempire il Dirceu. Inoltre per la gara di Domenica, prima del fischio iniziale si esibiranno gli atleti della palestra Banzai dei fratelli Nigro. I calciatori saranno accompagnati in campo dai ragazzi della Juniores dell’Ebolitana che si è affidata per quest’anno con la Asd Virtus Metis Sport, scuola calcio di grande prospettiva che educa i giovani allo sport  ma sopratutto al comportamento e alla formazione. Il presidente onorario l’avvocato  Fausto Vecchio ha lanciato l’appello:<< domenica pomeriggio alle 15.30 scende in campo l’Ebolitana nel primo derby di campionato contro il Santa Maria di Castellabate.  Sosteniamo la formazione della nostra Città. Invito tutti i cittadini ad essere presenti, facciamo sentire il tifo, l’incitamento, quel  calore, che solo il pubblico di Eboli riesce ad offrire. Abbiamo deciso insieme alla società, di abbassare ai minimi termini il costo del biglietto, proprio per venire incontro alle esigenze di tutti. Tutti insieme domenica riempiamo il Dirceu,per una grande giornata di sport. E forza Ebolitana>>. Alla prima di campionato sarà presente anche il primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello, primo ultras dell’Ebolitana, che saluterà il pubblico a bordo campo prima della partita.