Il tecnico ha preso questa decisione dopo la debacle di Monte di Procida 

L’A.S.D. Quartograd comunica di aver ricevuto e accettato le dimissioni del tecnico Fabio Amazzini, precisando che la sconfitta di ieri non ha influito minimamente sulla decisione presa dall’allenatore. Ad Amazzini vanno i ringraziamenti da parte di tutta la società, lo staff tecnico, i tifosi e i giocatori per la passione, i sacrifici e l’impegno profuso nel corso di questi mesi.
“La mia è una decisione sofferta ma inevitabile e responsabile. Da allenatore, ma ancor prima da uomo leale e sincero, credo sia importante capire e riconoscere quel momento in cui vengono a mancare le condizioni indispensabili per poter continuare a dare il proprio contributo dentro e fuori dal campo. Ringrazio tutti per i mesi trascorsi insieme. E’ stato bello ritornare a casa, anche se soltanto per poco tempo. Auguro al Quartograd tanta fortuna calcistica e spero, allo stesso tempo, possa continuare nel migliore dei modi l’importante lavoro sociale e aggregativo che svolge sul territorio.”

Ufficio stampa ASD Quartograd