Manca oramai la sintonia tra le due parti, pronte a separarsi per prendere strade diverse

SANT'ANASTASIA (NA) - Non è bastata la vittoria esterna sul campo della Virtus Afragola Soccer per appianare le distanze createsi tra il centrocampista Alessio Castiglione ed il Sant’Anastasia negli ultimi giorni, oramai ai titoli di coda di questa avventura in Promozione. 

Tra il centrocampista classe 1990 ed il club napoletano, infatti, sembrerebbe scomparsa del tutto la sintonia che aveva permesso in tempi lontani di vedere Castiglione vestire la maglia del Sant’Anastasia Calcio e ciò avrebbe portato alla chiara scelta di separarsi a campionato già iniziato. 

Il club napoletano, nell’attesa di annunciare con ufficialità la separazione tra le parti, è atteso a tornare sul mercato per cercare un nuovo sostituto. Stesso percorso, ma con attori diversi toccherà a Castiglione. Il centrocampista classe 1990 cercherà di trovare una nuova sistemazione nel minor tempo possibile, anche rimanendo nella stessa categoria – come accaduto in occasione del passaggio alla Villa Literno prima e alla stessa Sant’Anastasia dopo.