Turris, Colantonio: "Dare il massimo nei play-off"

PORTICI (NA) Profumo di spumante, sorrisi e urla di gioia. Ecco cosa si respira in sala stampa e degli spogliatoi del San Ciro dopo la storica vittoria di oggi contro la Turris. E altrimenti non potrebbe essere così come non potrebbe non essere felice il tecnico degli azzurri, Mauro Chianese, che ai nostri microfoni, con gioia e soddisfazione, dichiara che “all’inizio in pochi avrebbero scommesso che una squadra così giovane sarebbe arrivata ai play-off. Faccio un grande plauso ai ragazzi che non hanno mai mollato, anche oggi contro una signora squadra che non ha regalato nulla, quindi un plauso anche a loro. Ma questa vittoria la voglio dedicare particolarmente al mio staff che mi ha sempre supportato e sopportato. Adesso festeggia, poi da domani pensiamo ai play-off e alla squadra che incontreremo. Continuiamo a sognare”.

Oggi abbiamo perso ma quello che abbiamo fatto in questo campionato è qualcosa di stupendo – dice invece il numero uno della Turris Antonio Colantonio – . “Speriamo di poter dare il massimo in questi play-off, poi vedremo cosa accadrà l’anno prossimo”. Il presidente pensa al ripescaggio: “Come pare le cose si siano messe, le infrastrutture dal parte del Comune dovrebbero essere adeguate, presumo che non ci saranno problemi per la domanda di ripescaggio”.