Il 12 maggio sfida a gara unica in Puglia

MUGNANO DI NAPOLI (NA) Per il Gragnano arriva il peggiore epilogo, giocare i play-out in casa del Nardò.

Termina con un pari senza rete il campionato dei ragazzi del tecnico Campana contro il già retrocesso Granata.

Gara equilibrata fino alla mezz’ora con due occasioni per parte, la prima per il Gragnano con Chiariello al 3’ che manda di poco a lato la conclusione di testa, al 10’ Castagna per il Granata si vede respingere il suo tentativo dal portiere Russo. Ovviamente è il Gragnano fa la partita non avendo più nulla in cui lottare il Granata e alla mezz’ora Gassama mette a lato di un niente la palla servita da Procida. Con il pari senza reti termina il primo tempo.

Nella ripresa gara sempre bloccata e nelle prime battute si conta solo la conclusione del Gragnano con Tascone al 57’ che manda la sfera alta. Nel finale La Monica e Di Costanzo vanno vicini al gol ma regge bene la difesa del Granata.

 In virtù di questo pari e della vittoria del Nardò sul Nola, il prossimo 12 maggio i pastai si giocheranno la permanenza in serie D nel turno unico del play-out in casa del Nardò.

 

TABELLINO

GRANATA – GRAGNANO (0-0)

GRANATA: Marino ’00, Sozio ’98, Della Monica, Falivene ’99, Sorrentino ’99, Rinaldi, Castagnan, Tufano, Esposito, Calemme, Arciello ’98.

A DISPOSIZIONE: Capezzuto ’00, Bianco ’01, Romano ’02, Prevete, Gaveglia ’00, De Crescenzo ’98, Gargiulo.

ALLENATORE: Maschio.

 

GRAGNANO: Russo, Padovano, Grimaldi ’99, La Monica, Chiariello, Tascone ’00 (Di Costanzo ’00), Procida, (Qehajaj ’99), Martone, Achaval (Cavaliere), Gassama ’99, Lopetrone.

A DISPOSIZIONE: Sorrentino ’99, Cipolletta ’01, Minale ’99, Ammendola ’99, Piscopo ’00, Ruocco ’01.

ALLENATORE: Campana.

MARCATORI: – 

ARBITRO: Vergaro di Bari

ASSISTENTI: Spataro di Rossano – Paradiso di Lamezia Terme.