La società corallina ha avuto in giornata il via libera per l'utilizzo del Liguori, la tribuna resterà chiuse mentre 800 posti saranno riservati nel settore distinti e 160 per i tifosi ospiti

TORRE DEL GRECO (NA) - La Asd Turris Calcio, comunica che la gara di semifinale Playoff tra la Turris e il Castrovillari, si giocherà regolarmente allo stadio “A.Liguori” di Torre del Greco. Incessante l’opera del Presidente corallino Antonio Colantonio e del direttore Generale Rosario Primicile che grazie all’avvocato LUIGI ASCIONE, hanno riportato la gara a Torre del Greco. L’Avv. Luigi Ascione infatti ha presentato una istanza urgente al Tribunale di Torre Annunziata, che è stata accolta dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dr. Giuseppe Borriello e dal Procuratore Aggiunto della Repubblica Dr. Pierpaolo Filippelli, i quali hanno dato il via libera all’utilizzo del settore DISTINTI e del settore Curva Ospiti dello stadio “A. Liguori” di Torre del Greco. La Turris ha immediatamente mandato in Lega gli incartamenti per riportare la gara nella sua sede naturale. Il numero dei biglietti per assistere alla gara resta dunque limitato a 800 posti del settore DISTINTI e a 160 posti del settore ospiti. Il prezzo che a questo punto diventa unico è di 15 euro. Restano validi i biglietti già acquistati al prezzo di 10 euro. L’Ufficio Stampa Asd Turris Calcio