Stipulato l' accordo per il restyling del San Gennaro dei Poveri

Napoli Ultimo colpo nell’organigramma societario per la Sanità United si tratta di Luca Zagarola fortemente voluto dalla società e dal direttore Francesco Dell’ Aquila. Sarà il responsabile dell’aria tecnica e commerciale alla domanda sulla sua disponibilità immediata, la sua risposta è stata: ”E’ un progetto seguito da personaggi e sponsor di livello, ho capito subito che si può fare qualcosa d’importante ringrazio la società per questa chiamata e per il ruolo ambito che mi ha offerto. Ora desidero solo che questo quartiere già in crescita sotto tanti punti di vista lo faccia anche con il calcio FORZA Sanità United!”.

Grosse novità anche per quanto riguarda il campo, infatti, il presidente dello Spaccanapoli, l’ Ing. Salzano ha firmato il contratto trentennale per la gestione del Complesso sportivo che nascerà sul campo San Gennaro dei poveri, con il beneplacito di Padre Antonio Loffredo, e del presidente della 3ª Municipalità Ivo Poggiani, nonché dell’ assessore Carmela Sermino.

Molto attiva anche sul piano calcistico la dirigenza, che è lieta di presentare il primo calciatore della sua nuova era calcistica. Nando Cuomo, che con la sua grinta e tenacia sarà il capitano. Le sue prime parole: ”Il direttore Francesco Dell’ Aquila mi ha sempre portato in qualsiasi squadra che lui dirigeva, ma mai mi aveva dato l’ onore di portare la fascia di capitano, uno stimolo in più è che lo sarò per la squadra del mio quartiere, spero di essere all’altezza e darò tutto me stesso per questa maglia”.

Il secondo acquisto è Salvatore Pezzullo, portiere di esperienza e affidabilità con diversi trascorsi in grosse società regionali, e vari trofei vinti in qualità di miglior portiere. Le sue prime parole: ” È un onore giocare con la maglia di un quartiere così caloroso ringrazio la società per la grande occasione”.