Vittoria fondamentale per l’Afragolese, che ottiene il quinto successo di fila contro un’ottima Virtus Volla. Alla fine il 3-1 premia gli uomini di Masecchia, bravi a sbloccare subito la gara ed a chiuderla già nei primi 45 minuti di gioco, nonostante un Volla mai domo. Una doppietta di Maggio e la rete di Mansour regalano quindi tre punti di vitale importanza alla squadra del presidente Niutta. Dopo un solo minuto di gioco Marzullo imbecca Ceparano, che in pallonetto supera Avino ma la sfera termina sul fondo. Al 4’ rigore per i rossoblù per atterramento in area di Mansour da parte di D’Abronzo. Dal dischetto Maggio sblocca il punteggio. Al 14’ perfetto lancio di Mansour per Maggio che scatta sul filo del fuorigioco e insacca alle spade di Avino la rete del 2-0. Il Volla no ci sta e trova subito, dopo quattro minuti, la rete che gli permette di accorciare le distanze con una bella conclusione dai 20 metri di Toscano che si insacca nell’incrocio alla destra dell’incolpevole Pezzella. Trascorrono sette minuti e l’Afragolese si riporta sul doppio vantaggio grazie ad una bella azione partita da Marzullo, che lancia Ceparano sulla destra, il cross al centro per Maggio che non calcia ma serve Mansour che sotto porta fa 3-1. Poco dopo pericoloso il volla con Di Palma che impegna Pezzella, poi sul proseguimento dell’azione Santonicola pesca in area Marzullo che esalta i riflessi di Avino. Al 40’ il capitano rossoblù ci prova su punizione, ma l’estremo difensore locale respinge. Nella ripresa pericoloso il Volla con Di Palma che con il destro sfiora il palo da fuori area. Al 59’ destro di marzullo che non trova la porta. I rossoblù riescono a gestire il doppio vantaggio rischiando poco, se non su una mischia in area con la palla che viene salvata sulla linea. Nel finale doppia occasione per Pisani che trova in entrambi i casi la respinta del portiere. Termina così 3-1 per l’Afragolese che si porta a -4 dalla vetta.

Virtus Volla – Afragolese 1-3

Virtus Volla: Avino, Lenci, D’Abronzo, Puccinelli, A. Improta, Agata (1’st Si. Esposito), De Falco, Toscano, Longo (1’st Aliyev), Di Palma (26’st St. Esposito), Catalano. A disp. Cibelli, Di Benedetto, Caruso, Riccardo, Turco, Russo. All. De Michele.

Afragolese: Pezzella, Ceparano, De Simone, Santonicola (30’st Moretta), Follera, Biancardi, Panico (36’st Palumbo), Marzullo, Maggio (17’st Pisani), Mansour (13’st U. Improta), Di Finizio (43’st Rea). A disp. Paolella, Di Fraia, Vilardi, Ventola. All. Masecchia.

Arbitro: Striamo di Salerno.

Reti: 5’pt rig., 14’pt Maggio, 18’pt Toscano (V), 25’pt Mansour

Note: Spettatori 500 circa. Ammoniti De Falco, Toscano, D’Abronzo, St. Esposito, Si. Esposito (V); Santonicola, Pezzella, De Simone (A). Recupero 1’pt, 4’st. Angoli 6-3.

Vincenzo Tanzillo

Ufficio Stampa e Comunicazione Vis Afragolese 1944