Il presidente Di Costanzo vuol regalare il figliol prodigo alla piazza per cominciare il calciomercato col botto

NAPOLI - Pianura-Pirone scoppia l’amore. Il presidente Di Costanzo, dopo la promozione, vuole regalare un grande colpo alla piazza e Valentino Pirone accende i sogni dei tifosi, con il figliol prodigo (Pirone è del quartiere di Pianura) che farebbe al caso del club napoletano. La trattativa è nel vivo, Pirone dovrebbe rinunciare ad una Eccellenza conquistata sul campo con il suo Grotta ma al cuor non si comanda e al Pianura non si può dire di no, con l’affare che può concludersi positivamente. Intanto all’attaccante, capocannoniere la scorsa stagione nel girone C di Promozione non mancano certamente le chiamate, soprattutto dalla Promozione.