Il centrale classe 1987 ha scelto di restare in Costiera e partecipare all'Eccellenza agli ordini di mister Spano

VICO EQUENSE (NA) | Dall’Eccellenza all’Eccellenza: Marco Caiazza aveva scelto lo scorso inverno di lasciare la categoria superiore e Scafati per approdare – anzi per tornare – a Vico Equense ed alla fine la suasi è rivelata una decisione indovinata. Gli azzurro-oro infatti hanno centrato la vittoria del campionato – attraverso i playoff – anche grazie al contributo di questo difensore capace, in coppia con Raganati, di mantenere inviolata la porta del Vico nelle ultime dieci partite stagionali.
RENDIMENTO. Ecco perché i presidenti Capasso e Savarese hanno optato per la riconferma di Caiazza, che per altro già conosce bene il campionato di Eccellenza. Il centrale napoletano, che nella passata stagione ha fornito un rendimento in costante crescita (14 presenze ed un gol) permettendo a mister Spano di trovare la quadratura tattica che ha portato al salto di categoria, si è detto entusiasta della permanenza a Vico: “È un onore per me continuare a vestire questi colori cui ormai sono particolarmente affezionato”.