Ritorno a casa agrodolce per la Virtus Avellino, la società irpina, dopo le prime due gare casalinghe disputate al “Comunale” di Montemiletto (campionato) e al “Roca” di Avellino (Coppa Italia Dilettanti), dalla prossima gara casalinga tornerà a calcare il prato del “Comunale” di San Michele di Serino.

La gara contro la Palmese, in programma sabato 21 alle 15:30 valida per il terzo turno di campionato, sarà la prima nel proprio stadio per i lupi che però dovranno fare a meno del proprio pubblico perché la gara sarà disputata a porte chiuse. Il motivo sembra essere di natura burocratica, mancherebbe infatti il parere favorevole della commissione sport e spettacoli per l’accesso in tribuna. 

Non sarà quindi possibile rilasciare accrediti né tantomeno ospitare le due tifoserie.