NAPOLI – Mohamed Mansour con la doppietta siglata domenica contro il Sassoferrato ha messo a segno i primi gol con la maglia dei dorici. Al Del Conero, con la maglia numero 10 sulle spalle e davanti a 1.300 spettatori, l’attaccante che ha vestito le maglie di Faiano, Gragnano ed Afragolese trafigge per ben due volte l’estremo difensore avversario. Una doppia gioia per l’esterno offensivo classe 95′ nativo di Villaricca. L’auspicio per tutti coloro che hanno avuto modo di conoscere il ragazzo è di vederlo raggiungere il traguardo della D con i dorici.