Sala stampa al Borsellino con umori contrastanti. In casa Volla c’è grande entusiasmo, delusione da parte dei dirigenti dell’Albanova anche complice la contestazione dei tifosi a fine gara. Urbano (Volla): “Voglio fare i complimenti alla squadra, è stata una vittoria importante contro una grande formazione, questi ragazzi ci stanno dando soddisfazioni, siamo una squadra giovane e siamo contenti del lavoro del mister e della squadra”. Petrillo (Albanova): “Il momento è difficile, non bisogna cadere nella trappola di far prevalere i sentimenti negativi, sappiamo che è dura ma dobbiamo restare concentrati. E’ chiaro che occorre una svolta per invertire la rotta, in serata ci incontreremo con il tecnico e prenderemo le decisioni migliori. Aspettiamo questo confronto per poi capire come svoltare, l’importante è restare concentrati e uniti per il bene dell’Albanova”. Dunque, confronto fondamentale con De Stefano. Tra l’Albanova e il tecnico esiste un feeling speciale, bisognerà capire cosa accadrà. Se le strade dovessero separsi la strada per il nuovo allenatore porta a Pasquale Ferraro, con l’ex Cervinara pronto a cimentarsi in questa nuova avventura e la sua presenza al Borsellino può essere più di un indizio.