Il fortissimo attaccante napoletano ha lasciato la compagine di Vanni Russo per motivi personali abbracciando un nuovo progetto in prima categoria

NAPOLI - Come un fulmine a ciel sereno, si dividono le strade tra Roberto Guadagnuolo e l’Ercolano Calcio. Il forte attaccante napoletano, classe 1982, ha infatti detto addio alla compagine granata per motivi strettamente personali trovando poi accordo, per continuare a giocare a calcio, in Prima Categoria dove vestirà la maglia dello Sporting Barra. I presidenti Mango e Di Gesto, che da tempo cullavano questo grande colpo, alla fine sono riusciti a far firmare Guadagnuolo compiendo un ulteriore sforzo economico e regalando a Mister Piccolo un innesto che farà la differenza in Prima Categoria considerando che l’attaccante, nelle ultime stagioni alla Puteolana, aveva fatto ancora parlare di se a suon di gol.