L'amministratore unico annuncia importanti novità per il suo club. Le info per la gara con il Sorrento e la vertenza risolta con Vitter

NAPOLI - Novità in casa Granata 1924. Arriva il comunicato del club con cui si annuncia la permanenza al Vallefuoco e di abbandonare il logo Ercolanese sulle maglie oltre a rendere noto di aver risolto la vertenza con il tecnico Vitter. Ecco il comunicato della società: “La SSC.D. Granata 1924 Srl, legalmente rappresentata dal proprio Amministratore Unico Sig. Gaetano Battiloro, rende noto che in data odierna, nel rispetto dei termini federali, è stata regolarizzata la vertenza nei confronti dell’allenatore della prima squadra della scorsa annata calcistica 2017/2018 Sig. Vitter Pasquale. Inoltre, coglie l’occasione per comunicare che a partire dalla gara interna di domenica prossima contro il Sorrento, al fine di rispettare la volontà dei tifosi ercolanesi, la squadra giocherà con le maglie senza il consueto logo S.S. Ercolanese 1924. Porta a conoscenza, infine, che tutte le proprie gare interne ufficiali di campionato, saranno disputate, salvo nuoce disposizioni, presso lo stadio Alberto Vallefuoco di Mugnano di Napoli e che i prezzi praticati per la gara interna di domenica 25 novembre 2018 alle ore 14:30, saranno i seguenti: Tribuna sostenitori locali e tribuna sostenitori ospiti, prezzo unico € 10,00”.