Il Casoria spegne le voci. Con un comunicato la società viola annuncia la sua partecipazione al campionato dopo che nei giorni era divampata la polemica su una possibile vendita del titolo. Ecco il comunicato: “ADESSO BASTA !!!!!
L’ASD Casoria Calcio intende una volta per tutte fare chiarezza sulle tante pseudo informazioni e considerazioni, principalmente presenti sui social, che anziché rendere omaggio al suo CdA, per l’abnegazione e la passione da sempre profusa in maniera continuativa e gloriosa (tre campionati vinti tra prima categoria e promozione, una semifinale playoff ed un campionato di tutto rispetto in eccellenza) in un progetto unicamente sociosportivo e senza finalità di alcun lucro da ben cinque anni.
Tutto questo è stato reso possibile solo grazie al sacrifico economico dei soci e alla partecipazione continuativa dei Main Sponsor che ancora ad oggi appoggiano il progetto, perché ritenuto sano e socialmente aggregante per l’intero territorio della Città di Casoria.
Basta illazioni, basta provocazioni, basta dicerie di ogni genere!!!
Il Casoria Calcio c’è e ci sarà finché il suo CdA lo riterrà valido come progetto per i fini che si è prefissato.
Siamo aperti ad ogni forma di partecipazione al progetto per umiltà e ambizione di crescita in campionati sempre più competitivi, ma non siamo né falliti (non abbiamo mai avuto debiti) ne’tantomeno abbiamo bisogno di collette plurali.
Il Casoria Calcio non si vende!
Il Casoria Calcio è solo il nostro e per tutti Voi!
Il Casoria Calcio vive di luce propria!
P.S. Il Casoria Calcio sarà presente nel prossimo campionato di Eccellenza Campania 💜💪!”