La pesante sconfitta per 5-2 col Sant'Agnello e l'ultima posizione in classifica sta facendo vacillare e non poco la posizione di Mister Macera, ora più che mai in bilico

POSITANO - Sembra arrivata al capolinea l’avventura di Giovanni Macera alla guida del San Vito Positano. L’ennesima sconfitta stagionale, peraltro molto pesante con il Sant’Agnello, ha urtato e non poco la società giallorossa che tanto ha investito nel mercato invernale. In serata, i vertici si incontreranno per discutere di un argomento delicato, ma trapela la volontà di interrompere il rapporto col tecnico che, ad oggi, non ha portato i risultati sperati con il San Vito Positano sempre ultimo in classifica nel girone B con appena 12 punti e una salvezza diretta che dista ora sette punti.