I risultati non esaltanti delle prime uscite hanno messo in discussione la posizione del tecnico con la società Caudina che, dopo il no di La Cava, si è fondata su un profilo altrettanto importante e vincente

CERVINARA - Mister Errico Braca è ad un passo dall’addio. La società del Cervinara, con in testa il Direttore Vitaglione, non ha digerito l’avvio stentato in Coppa e Campionato e, negli ultimi giorni, starebbe pensando ad un cambio in panchina. Al posto di Braca, infatti il team caudino avrebbe pensato in un primo momento alla figura di Sergio La Cava, ma nelle ultime ore si è fatta sempre più grande la voce che vorrebbe Ciccio Messina sedere sulla panchina del Cervo. Il tecnico, che nella passata stagione ha ottenuto la storica promozione in serie D con il San Tommaso, è ad oggi libero e potrebbe accettare di buon grado una sfida intrigante. Molti dei calciatori, inoltre, conoscono già la persona Messina ed i suoi metodi e accetterebbero di buon grado il suo arrivo: questa dunque la pista più calda per un Cervinara che non ci sta e punta ad invertire subito la rotta.