Il club di De Lucia sta valutando l’ipotesi di partecipare al campionato di Serie D con il titolo sportivo del Savoia di Antonio Nuzzo

NAPOLI – Il titolo del Savoia viaggia verso Nola. Nella giornata di ieri, incontro positivo tra il ds Francesco Mennitto e la dirigenza nolana con a capo il presidente Alfonso De Lucia. Le due parti torneranno ad aggiornarsi quanto prima per limare i dettagli e riportare il Nola 1925 in Serie D. Una trattativa lampo accelerata sia per il titolo in questione, che non presenta né problemi fiscali né di natura sportiva, che per la volontà di De Lucia e compagnia di portare il calcio che conta nella Città dei Gigli. Ore decisive dunque, qualora ci fosse fumata bianca Stefano Liquidato sarebbe confermatissimo alla guida dei bruniani con Francesco Iovino e Mennitto, con quest’ultimo che probabilmente, ricoprirebbe il ruolo di Ds e con Antonio Nuzzo che, in seconda battuta, potrebbe dare il suo apporto. Mentre la trattativa Nola – Nuzzo è in stato avanzato, sembra circolare la voce anche di un interesse last minute di alcuni imprenditori Ercolanesi che, dopo il mancato accordo con Battiloro, sono alla ricerca di un nuovo titolo sportivo per dare a Ercolano nuovamente la Serie D, dopo l’addio di Mazzamauro approdato proprio a Torre Annunziata.

ISDN