L'estremo difensore difenderà ancora la porta degli irpini dopo la prima ottima stagione in maglia biancoverde

Avellino La Virtus Avellino riparte dal suo portiere, Piero Robertiello (’89) difenderà la porta irpina anche nella prossima stagione.

L’estremo difensore, originario della provincia di Salerno, si è guadagnato la riconferma a suon di ottime prestazioni rivelandosi un ottimo para rigori avendone neutralizzati tre su quattro in stagione.

Robertiello è un portiere con una lunga esperienza anche tra i professionisti, ha esordito in B con la Salernitana, per poi giocare nella vecchia Serie C2 con le maglie di Giulianova, Paganese e Chieti oltre alle esperienze nei dilettanti con Battipagliese e Valdiano prima dell’approdo alla Virtus Avellino.

Un vero colpo per la società irpina che si assicura le prestazioni di un portiere dal sicuro affidamento che rinforza in maniera sensibile il reparto arretrato.

 

FONTE FOTO: Pagina Facebook Virtus Avellino