Provvedimento choc, si giocheranno tre grandi gare senza tifosi. Penalizzati anche i sostenitori della Puteolana e della C. Frattese

Vallefuoco inagibile. Notizia clamorosa che porta tre gare alla chiusura e che dovranno essere disputate a porte chiuse. Il problema consiste nel fatto che l’agibilità degli spalti è scaduta e fino al rinnovo le gare si disputeranno senza tifosi. Un grande problema considerato che inizia il grande calcio: domani è in programma Afro-C. Frattese, domenica mattina Don Guanella-Puteolana entrambe valide per la Coppa e domenica alle 14.30 ci sarà Portici-Messina per la prima giornata di serie D. Un provvedimento che è una mazzata pazzesca e che rovina un week end di grande calcio. La Campania comincia nel peggiore dei modi la stagione per quanto riguarda gli impianti, il deserto in tre grandi partite sarà una mazzata per tutti gli appassionati.