La società allenata da Pirozzi smentisce le voci dell'acquisizione del titolo di serie D con un comunicato stampa che svela le intenzioni di conquistare il massimo torneo dilettantistico sul campo

NAPOLI - Il Santa Maria non acquisirà il Gelbison. Comunicato stampa della compagine allenata da Pirozzi che tiene a smentire le voci circolate: “Abbiamo appreso, stamane, dal web, tra lo stupore, la notizia dell’interessamento della Polisportiva Santa Maria 1932 all’acquisizione del titolo sportivo della Gelbison, società cilentana che milita nel campionato di serie D. Mi preme, quindi, in qualità di presidente, smentire categoricamente una notizia non veritiera, in quanto la nostra società non è stata mai interessata, e non lo è tuttora, ad acquisire il titolo della Gelbison, con cui non c’è alcuna trattativa. Siamo tra i club più longevi della Campania, nel 2022 taglieremo il traguardo dei novanta di storia, ragion per cui abbiamo un’identità fortemente radicata con il nostro territorio e con la nostra gente che va al di là della categoria di appartenenza. La D è sicuramente uno degli obiettivi societari, che proveremo a raggiungere sul campo, con la nostra matricola e con la nostra gloriosa maglia giallorossa. In merito alla Gelbison, posso semplicemente augurare al club cilentano, con cui ci sono stati sempre ottimi rapporti di amicizia, di riuscire a mantenere il titolo e la categoria, così da ritrovarci magari da avversari in D nei prossimi anni”.