Pari nel finale per i vallesi

Si è tornati in campo nel pomeriggio di oggi per il venticinquesimo turno del gruppo I di Serie D, il sesto del girone di ritorno. La Gelbison era di scena in casa contro il San Luca allo stadio “Morra”: i rossoblù cercavano i tre punti dopo il successo rimediato nell’ultima uscita contro il Biancavilla. La gara dei cilentani, diretta da Davide Gandino di Alessandria, termina  1-1 con la squadra di Gianluca Esposito che sale a quota 50 punti al primo posto della classifica.

Parte bene la Gelbison che dalla fasi iniziali prova a mettere subito in difficoltà la retroguardia avversaria.
La pressione rossoblù vede la prima buona occasione al 12′ ma Gagliardi calcia sopra la traversa ospite. Dopo sei minuti la risposta del San Luca con Favasuli che manda al lato della porta di D’Agostino. Al 22′ ancora San Luca in avanti: Santopaola colpisce il palo esterno e subito dopo Marchetti allontana la minaccia. La Gelbison prova ad alzare il baricentro senza impensierire  Scuffia mentre al 38′ altra occasione con Suraci per il San Luca con palla deviata prima di arrivare dalle parti di D’Agostino.

Nella ripresa al quarto d’ora il tiro di Faella centra la porta ma Scuffia para tenendo il parziale bloccato mentre al 23′ il tiro di Oggiano dalla distanza termina al lato del portiere. La partita si sblocca al 28′ quando i giallorossi passano in vantaggio grazie alla rete di Berman. I padroni di casa vanno alla disperata ricerca del pari che arriva grazie ad Oggiano al 45′. Gelbison e San Luca pareggiano così per 1-1 con Uliano espulso nel finale.

elbison (4-3-3) D’Agostino; Onda, Gonzales, Uliano, Gagliardi (Oggiano 7’st), Barbetta, Conti (Pipolo 36’st) , Marchetti (Faella 16’st) Ferrara (Fois 21’st) , Ambro, Ortolini (Sparacello 36’st). A disp.: Gesualdi, Cardore, Chinnici, D’Angelo, La Gamba. All. Esposito.
San Luca (4-4-2) Scuffia, Patea, Fiumara, Crucitti, Carbone, Maesano (Pelle 15’st), Berman, Levaque, Favasuli, Suraci, Santapaola (Tassone 23’st). A disp Facundo, Rechichi, Rando, Pereira, Romeo, Godano, Fiore: All: Canonico.
ARBITRO: Gandino di Alessandria (D’Ottavio-Cirllo).
MARCATORI: Berman 28′ st, Oggiano 47’st
Ammoniti: Ambro, Santopaola. Espulsi: Uliano 45′ st Recupero: 2’pt-6’st