La Mariglianese cambia pelle dopo la promozione a sorpresa in Serie D. Il club caro al Presidente Antonio Abete dopo la riconferma del duo Stiletti-Sanchez sta cercando di fare le scelte giuste per allestire una rosa capace di ottenere una salvezza senza dover fare i salti mortali. 

E’ stata una giornata importante per i biancoazzurri con l’annuncio in attacco di Gennaro Esposito, attaccante di razza e conoscitore della categoria purtroppo reduce da un’amara retrocessione con il Nola, cosa che gli era riuscita qualche stagione prima. 

Se arrivano nuovi calciatori automaticamente sono in uscita diversi protagonisti dell’impresa di Ischia, tra cui Alessandro Malafronte. L’attaccante 30enne non continuerà in biancoazzurro, ma le richieste sicuramente non mancheranno nei prossimi giorni. Il suo procuratore Peppe Scotti sicuramente avrà tante richieste ed appuntamenti per cercare di trovare la soluzione migliore ad un attaccante di spessore.