Il nostro obiettivo è quello di valorizzare i giovani isolani

Sono entusiasta di ritornare ad allenare a Forio anche perché è il comune dove abito. Sarà  un onore allenare questa squadra soprattutto per gli enormi sforzi che sta facendo la società, Ho sposato subito questo progetto perché ho sempre pensato e sostenuto l’idea di dover far crescere i giovani isolani. Sarà un compito difficile visto l’ottimo campionato svolto lo scorso anno dove sicuramente molti faranno dei paragoni, ma è chiaro che il lavoro sarà completamente diverso. L’obiettivo principale è quello di partire con una rosa di calciatori al 90% di  giovani ragazzi isolani a questi affiancare quei tre o quattro elementi di esperienza  che possano prendere per mano questi ragazzi e arrivare al nostro obiettivo che è innanzitutto quello di mantenere la categoria e poi strada facendo vedere il da farsi.